Presentazione e storia

Il Centro Studi giuridici europei sulla grande criminalità studia i profili giuridici relativi al contrasto alla “macrocriminalità”: dai crimini contro l'umanità a quelli in materia di immigrazione, alla criminalità organizzata, mafiosa, terroristica, transnazionale, dalla criminalità economica a quella ambientale o alimentare.

Macrocrimes è stato istituito nel novembre 2018 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, nell’ambito del progetto vincitore del bando “Dipartimenti di eccellenza”. Valorizza le risorse e le competenze del Dipartimento e dell’Ateneo di Ferrara in questo specifico settore, sviluppando reti di collaborazione con studiosi enti ed istituzioni attivi nell’ambito del contrasto alla "macrocriminalità" ed alla tutela dei diritti fondamentali a livello locale, nazionale, europeo ed internazionale. Promuove inoltre la disseminazione di conoscenze ed expertise presso la comunità studentesca e la cittadinanza in generale, anche nell’ottica della creazione di una consapevole cultura di contrasto al crimine organizzato ed alla “macrocriminalità” in tutte le sue manifestazioni (v. l’articolo 2 del suo Statuto).



File allegati